Al posto del dimissionario Giulio Khalil entrerebbe Giuliana Pennisi; al posto del vicesindaco Mario Amato, Nino Finocchiaro

Giornate frenetiche a Biancavilla sul fronte della politica, per l’imminente rimpasto in seno alla giunta municipale retta dal sindaco Antonio Bonanno. Da quanto si apprende dai soliti ben informati, ci sarebbe l’accordo per la sostituzione dell’assessore dimissionario  Giulio Khalil e del vicesindaco Mario Amato che nelle prossime ore dovrebbe rimettere il mandato assessoriale nelle mani del sindaco.  Khalil, candidato alle ultime amministrative con “Biancavilla Mi Piace”, che ha raccolto esponenti dell’area di centrodestra (Fratelli d’Italia e Forza Italia), dovrebbe essere sostituito da un’altra candidata di quella lista, Giuliana Pennisi.

E l’avvicendamento in giunta di quanti si sono spesi in seno a “Biancavilla Mi Piace”, dovrebbe rispettare anche per il futuro il criterio di chiamare alla carica assessoriale attingendo proprio dalla lista presentata nel 2018. Dovrebbe saltare questo giro Salvatore Messina, dato per papabile sino a quale giorno fa. La questione che avrebbe fatto ricadere la scelta su Giuliana Pennisi sarebbe quella dell’alternanza di genere e cioè delle quote rosa in giunta. Il secondo assessore che Bonanno dovrebbe nominare al posto di Mario Amato, sarebbe, infatti, Nino Finocchiaro (Forza Italia, espressione del consigliere Fabrizio Portale), vecchia conoscenza della politica biancavillese, che ha già in passato ricoperto incarico assessoriale, addirittura nella vecchia Democrazia Cristiana con il compianto Carmelo Nicolosi sindaco.

In questi giorni lo stesso Portale sembrava destinato ad entrare in giunta ma poi, alla fine, il consigliere avrebbe rinunciato al doppio incarico. Proprio la scelta di Finocchiaro avrebbe condotto alla conseguente scelta di Giuliana Pennisi che, in giunta, affiancherebbe Enrica Neri, garantendo, così, l’alternanza di genere. Tre invece gli uomini: Vincenzo Amato, Francesco Privitera e Nino Finocchiaro. Questo, dunque, il quadro, alla fine di questa giornata, anche se colpi dell’ultimo istante sono sempre possibili.

 

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Biancavilla #giuliana pennisi #giunta rimpasto #nino finocchiaro #Ultime notizie