La panchina, presente in Piazza Collegiata, è stata voluta all’Assessorato alle Pari Opportunità, quale simbolo contro la violenza sulle donne 

È stata inaugurata venerdì scorso 25 novembre, Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, in piazza Collegiata a Biancavilla, la Panchina Rossa”, fortemente voluta dall’Assessorato alle Pari Opportunità retto da Marzia Merlo, per esprimere simbolicamente l’adesione del comune e della città alla campagna nazionale contro la violenza sulle donne. La panchina, realizzata in collaborazione con le studentesse del Liceo delle Scienze Umane di Biancavilla, presenta la scritta “ti amo da… Vivere”, per sottolineare il totale distacco da qualsiasi forma di violenza, giocando proprio sulla contrapposizione dall’abituale frase “ti amo da morire”.
La manifestazione ha previsto anche alcuni laboratori tematici, sempre preso il Liceo biancavillese, oltre che ad un corteo che interessato via Vittorio Emanuele e si è concluso in Piazza Roma per un momento di estrema riflessione, così come ha spiegato l’assesore Marzia Merlo: «È un modo per ricordare ogni giorno, non a caso abbiamo scelto una piazza del centro, molto frequentata dai nostri giovani affinché possa far riflettere».
Presenti all’evento le associazioni Volontari Ospedalieri Italiani e la Gepa, il dirigente scolastico Egidio Pagano, la prof.ssa Giusi Rasà, la dottoressa Cantarella, la collaboratrice del sindaco per le politiche scolastiche Rosanna Bonanno e l’assessore Rosanna Di Paola, oltre che gli assessori Vincenzo Mignemi, Pippo Sapienza, il consigliere comunale Marco Cantarella, le delegate per le politiche sociali e culturali rispettivamente Rosanna Neri e Margherita Messina.
La campagna contro la violenza sulla donna è proseguita, sempre presso il Liceo delle Scienze Umane, con l’incontro fra le studentesse e la scrittrice Mavie Carolina Parisi, autrice di “Noi siamo Desdemona”.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #25 novembre #Biancavilla #donne #giornata internazionale contro la violenza sulle donne #in evidenza #panchina rossa