Il titolare delle Attività produttive nella lettera di dimissioni parla di “motivi personali”

Si è dimesso, questa mattina, l’assessore comunale biancavillese Vincenzo Mignemi, espressione del gruppo consiliare “Democratici per Biancavilla”. In una nota, Mignemi (che si è occupato di Attività produttive, Verde pubblico, Urbanistica, Spettacolo, Arredo urbano, Quartieri, Polizia municipale, Rapporti con il Consiglio comunale) parla di “sopraggiunti motivi personali”, ma non accenna a polemiche né con il sindaco Pippo Glorioso, né con le forze di maggioranza.

«Ringrazio l’assessore dimissionario per il suo contributo significativo per la realizzazione del programma del Centrosinistra – spiega Glorioso in una nota –. Ho rispettato la scelta di Mignemi che, stamattina, mi ha preannunciato le sue dimissioni per motivi personali. Sono convinto che proseguiremo i nostri rapporti politici con stima reciproca, anche perché, in questi anni, ha sempre assicurato sia in Giunta che in Consiglio comunale il suo parere favorevole a tutti i punti programmatici di questa amministrazione comunale».

Hashtags #assessore #Biancavilla #dimesso #dimissioni #in evidenza #Vincenzo Mignemi