Tremila gli aventi diritto ad Adrano, duemila a Biancavilla. Boccata d’ossigeno per le famiglie con benefici anche per i territori

Nino Lombardo Uila-Uil
Nino Lombardo Uila-Uil

In liquidazione da oggi l’attesa disoccupazione agricola per i braccianti. L’elaborazione degli elenchi è avvenuta ieri e l’accredito sui conti correnti avverrà con ogni probabilità la prossima settimana. Ad Adrano sono interessati tremila lavoratori che nei prossimi giorni riceveranno il sussidio. La ricaduta sul territorio cittadino è stimata in circa 15 milioni che recherà benefici economici su tutto il comprensorio. A Biancavilla verranno liquidate circa duemila pratiche.
Soddisfatto il segretario comunale adranita della Uila Nino Lombardo, l’organizzazione di categoria della Uil, che dichiara in una nota: «È un bel risultato che giunge anche alla luce del recente incontro tra i dirigenti della sede Inps di Catania e le sigle sindacali di categoria, nel corso del quale l’istituto si era impegnato ad elaborare le pratiche di disoccupazione entro il 15 giugno. Siamo felici che siano stati rispettati gli accordi».

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Adrano #agricola #agricoltura #Biancavilla #braccianti #disoccupazione #in evidenza #liquidazione #nino lombardo #uila uil