Protagonista un giovane che sarebbe poi fuggito

Aggressione nel primo pomeriggio di oggi a Bronte, in via Santi, ai danni di una pattuglia dei Carabinieri della locale Stazione. Da quanto ricostruito sin qui, i militari si sarebbero avvicinati a un giovane, già noto alle forze dell’ordine, per effettuare un controllo, ma questi li avrebbe aggrediti scagliandosi in particolare contro il Comandante del locale presidio dell’Arma, colpendolo al viso e, forse, a un occhio. I motivi alla base del gesto restano al momento oscuri. L’aggressore sarebbe poi fuggito con la sua auto ed è ricercato attivamente dai militari delle stazioni di Bronte, Maletto, Maniace e Randazzo. Il Comandante è stato trasportato dai colleghi al pronto soccorso dell’ospedale di Bronte dove i medici hanno eseguito tutti gli esami clinici di routine. Le sue condizioni sono buone. I medici non hanno ancora stabilito i giorni di prognosi.

Hashtags #agressione #Bronte #carabinieri #in evidenza #posto di blocco