Fermato dai Carabinieri in auto, il giovane deteneva oltre 50 grammi di marijuana ed un bilancino di precisione

Un giovane di 19 anni è stato arrestato ieri sera a Bronte dai  Carabinieri della locale Stazione in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. È stata una pattuglia, nel corso di un controllo alla circolazione stradale, a fermarlo alla guida di una Opel Corsa. I militari, insospettiti dall’atteggiamento irrequieto tenuto dal 19enne, hanno proceduto ad una perquisizione personale e del mezzo rinvenendo, occultata sotto il sedile posteriore dell’auto, una busta con un bilancino di precisione ed un involucro di carta stagnola contenente 53 grammi di marijuana. Inoltre i militari addosso al giovane hanno recuperato anche la somma contante di 50 euro in banconote di piccolo taglio, ritenute provento dell’attività di spaccio. Il bilancino, la droga ed il denaro sono stati sequestrati.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #arresto #Bronte #carabinieri #droga #in evidenza #marijuana #spacciatore