La capolista del girone b di Eccellenza arriva all’Orazio Raiti. Trasferta impegnative per il Real Città di Paternò. Riparte dopo il maltempo anche la Prima Categoria

Dopo il maltempo che ha colpito lo scorso weekend calcistico, provocando il rinvio di diverse gare dei vari campionati dilettantistici, si riparte con un nuovo fine settimana sportivo ricco di scontri importanti.

ECCELLENZA – È tempo di esami per il Biancavilla: dopo la beffa subita appena tre giorni fa a Giarre, con una sconfitta giunta soltanto nei minuti di recupero, e l’annuncio dell’arrivo del centrocampista Francesco Millesi, l’Orazio Raiti aprirà le porte alla capolista Città di Sant’Agata. La formazione messinese, in testa al girone B dalla prima giornata, con una media di 47 gol fatti e appena 15 subiti, rappresenta un test importante per l’undici guidato da Nicola Basile, chiamato al riscatto dopo due risultati negativi consecutivi. Servirà tutta la concentrazione possibile per portare a casa tre punti pesantissimi.
Match ostico anche per il Belpasso che, tra le mura amiche del San Gaetano, ospiterà il Città di Rosolini, settimo in classifica. Per la compagine del presidente Corrado Minervini, che nelle scorse settimane ha riabbracciato mister Giovanni La Mela, si tratta dell’ennesimo banco di prova alla ricerca di un risultato utile che manca da ben otto turni.

PROMOZIONE – Trasferta impegnativa, quella prevista dal calendario, per il Real Città di Paternò che, dopo la convincente vittoria ottenuta appena una settimana fa ai danni del Città di Catania, farà visita al Santa Croce quarto in classifica, in quello che sarà uno degli scontri più attesi della 17° giornata del girone D. Vincere, permettere ai rossoblù di rimanere sulla scia della capolista Città di Ragusa, impegnata sul difficile campo del Megara. Occhi puntati anche sulla sfida tra Marina di Ragusa e Atletico Catania, in programma questo pomeriggio alle 14.30, entrambe in corsa per agguantare un posto in zona playoff.

PRIMA CATEGORIA – Riparte, dopo la sosta forzata a causa del maltempo, anche il girone G. La 15° giornata si apre oggi, alle 15.00, con lo scontro al vertice tra il Misterbianco e il Motta Sant’Anastasia, rispettivamente prima e terza in classifica. In palio tre punti che consentirebbero al Motta di acciuffare in classifica proprio il Misterbianco padrone di casa. Trasferta per il Real Adrano, di scena domenica pomeriggio ad Enna.
Nel girone D in programma domani, alle 15.00 presso lo stadio comunale Falcone- Borsellino di Paternò, Paternese – Valdinisi Calcio, con la formazione di casa decisa a ritrovare la vittoria e riconquistare il primo posto in classifica.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #calcio #calcio dilettantistico #Eccellenza #in evidenza #Prima Categoria #promozione #sicilia