Sorridono le due formazioni etnee che si aggiudicano l’andata dei sedicesimi di finale di Coppa Italia Eccellenza

Si è aperta ufficialmente ieri, con i sedicesimi di finale, che si svolgeranno in un doppio confronto di andata e ritorno, di Coppa Italia, la stagione calcistica 2018/2019, che vedrà diverse formazioni etnee impegnate nei vari gironi di Eccellenza e Promozione. Andiamo a vedere nel dettaglio tutte le gare del weekend.

ECCELLENZA – Vittoria di misura, davanti al pubblico amico dell’Orazio Raiti, per il Biancavilla a cui basta una rete di Randis al 53′, per stendere l’Atletico Catania ed aggiudicarsi il primo round. I padroni di casa, che dopo una stagione ritrovano in panchina il tecnico biancavillese Nicola Basile, sono apparsi, sin dalle prime battute di gioco, più propositivi e reattivi dell’undici atletista, cercando la rete con Lucarelli prima, il cui sinistro ha sfiorato il secondo palo, e con Marrafino poi, con un pregevole tiro da fuori che ha impegnato l’estremo difensore ospite. Buona la prima, dunque, per il Biancavilla, che dovrà completare l’opera e conquistare il passaggio del turno tra sette giorni, in casa dell’Atletico Catania.
Vince, e convince, anche il Paternò del patron Mazzamuto, che si impone su un campo ostico e difficile come l’Aldo Binanti di Scordia, superando 1-0 i padroni di casa. La rete porta la firma del neo acquisto Serrano, centrocampista spagnolo ufficializzato dalla società rossoazzurra solo qualche giorno fa. Protagonista del match anche l’estremo difensore paternese Caruso che, proprio nei minuti finali, neutralizza il calcio di rigore battuto da Paolo Messina.

PROMOZIONE – Nei trentaduesimi di finale di Coppa Italia Promozione, comincia con una sconfitta, l’avventura del Ciclope Bronte, neopromosso. L’undici guidato da mister Orefice, si arrende in trasferta per 2-1 al un Città di Misterbianco. Importante la rete brontese firmata da Gianluca Catania, che lascia così aperte le possibilità di passaggio del turno.
Vince anche il lo Sporting Pedara, ex Trecastagni, che si impone per 3-1 sul Città di Mascalucia: di Finocchiaro, Bonaccorsi e Micalizzi le reti decisive.

Hashtags #Biancavilla #calcio #campionato #coppa italia #Eccellenza #in evidenza #Misterbianco #Paternò #pedara #promozione #sicilia #Trecastagni