Conclusa la terza giornata di Eccellenza e Promozione, al via la Prima Categoria

 

Cadono Biancavilla, Belpasso e Real Adrano, buone le prove di Adrano e Paternese, pareggio in trasferta per il Real Città di Paternò. Questa, in estrema sintesi, la domenica calcistica appena conclusa, aventi come protagoniste, le varie formazioni impegnate nei campionati di Eccellenza, Promozione e Prima Categoria. Vediamo nel dettaglio cosa è accaduto nei vari campi del fronte etneo sud occidentale.
ECCELLENZA – Seconda battuta d’arresto consecutiva per il Calcio Biancavilla: la formazione guidata da Nicola Basile, dopo il 2-0 subito la settimana scorsa per mano della capolista Sant’Agata, è costretta a cedere, tra le mura casalinghe dell’Orazio Raiti, ad un Acireale in inferiorità numerica per l’espulsione di Biondo, ma che riesce ugualmente a portare a casa i tre punti. La rete decisiva porta la firma di Pettinato, neoacquisto granata, difensore centrale con il vizio del gol, che di testa spiazza Colonna e spegne le speranze gialloblù. Tante le recriminazioni per una gara, quella giocata dalla formazione biancavillese che, sin dalle prime battute, sembrava  gestibile, seppur contro un avversario di tutto rispetto.
Sconfitta esterna anche per il Club Calcio Belpasso, battuto dallo Scordia 3-0 grazie alle reti di Porto, Tarantino e Costa.

PROMOZIONESorride l’Adrano Calcio che conquista la prima vittoria stagionale superando 2-1,in rimonta, la Rinascitanetina. Dopo l’iniziale svantaggio subito da calcio piazzato, comincia la rimonta adranita grazie alla doppietta del neoacquisto Angelo Licandri che, prima dalla distanza e poi di testa, completa l’opera regalando ai biancazzurri tre punti d’oro.
Si dividono, invece, la posta in palio Marina di Ragusa e Real Città di Paternò che chiudono la gara sull’1-1 con le reti di Vitale per i padroni di casa e Campanella per gli ospiti.

PRIMA CATEGORIA – Il girone G comincia con una straripante vittoria del Misterbianco sul Branciforti: una manita, la seconda consecutiva, che serve, ancora una volta, a ribadire la forza dell’undici guidato da Alessandro Di Mari, tra le favorite alla vittoria finale.
Sconfitta per il Real Adrano che, impegnato in trasferta ad Agira, cede 3-1 ai colpi inflitti dai padroni di casa.
Nel girone D, prevalentemente composto dalle messinesi, la Paternese regola con un secco 3-1 firmato, Condorelli D, Condorelli G e Fiorello, il Piedimonte Etneo.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Adrano Calcio #calcio #Calcio Biancavilla #Club Calcio Belpasso #Eccellenza #in evidenza #paternese #promozione #Real Adrano #Real Città di Paternò