Vediamo insieme cosa è successo nella diciannovesima giornata del girone B di Eccellenza 

Diciannovesima giornata del girone b di eccellenza, quarta del circuito di ritorno, ormai in archivio. Vittoria importante per il biancavilla guidato da mister Francesco Di Gaetano, che tra le mura amiche dell’Orazio Raiti ha inflitto un secco 3-1 al Citta’ di Scordia, che proprio nel girone d’andata aveva permesso al tecnico palermitano di collezionare la prima vittoria, dopo esser subentrato a mister Basile. Pronti via ed i padroni di casa provano subito a bucare la rete avversaria, ma due pali negano la gioia del gol prima ad Ancione e poi a Savasta. A sbloccare il risultato, dopo diciotto giri di lancette, e’ Bulades che di testa trafigge Pandolfo. Nella ripresa lo Scordia prova a reagire, ma al 59’ arriva il raddoppio gialloblu’ad opera di Savasta che a tu per tu con l’estremo difensore ospite, non sbaglia. Pochi minuti dopo gli ospiti accorciano con Baglione, ma e’ una rete che non fa male ed infatti al 72’, ancora Savasta, chiude definitivamente i giochi.

Ennesimo pareggio, quarto consecutivo, per il Paterno’ che impatta al Consales di Rosolini, non va  oltre l’1-1 contro la compagine granata. Dopo un primo tempo privo della gioia del gol, davanti al pubblico delle grandi occasioni, nella ripresa bastano appena tre minuti e l’undici paternese sblocca il risultato con il solito Cordaro che si libera di due avversarsi e lascia partire un destro che si insacca sotto l’incrocio dei pali. Il vantaggio tiene fino allo scadere quando il rosolini agguanta il pari grazie al calcio di rigore trasformato da Ricca.
Appuntamento a domenica prossima con il Biancavilla impegnato sul difficile campo di Milazzo, ed il paterno’ che ospiterà la capolista Marina di Ragusa.

Hashtags #Biancavilla #calcio #capolista #Eccellenza #girone b #marina di ragusa #milazzo #Paternò