In Promozione sconfitte per Adrano Calcio e Real Città di Paternò. In Prima Categoria sorridono Misterbianco e Real Adrano, giornata nera per la Paternese 

Si è conclusa tra gioie e dolori per le squadre etnee, la settima giornata di Eccellenza e Promozione e la quinta in Prima Categoria.

ECCELLENZA – Sorride il Biancavilla che, dopo lo 0-0 a Rocca di Caprileone, la convincente vittoria sul Pedara San Pio X ed il pareggio esterno ad Avola, centra il quarto risultato utile consecutivo superando in rimonta, all’Orazio Raiti, il Belpasso nel derby etneo valevole per la settima giornata del girone B.
La formazione ospite, dopo un primo tempo blando, riesce a passare in vantaggio al 55′ grazie alla rete di Gugliemino che soprende la difesa biancavillese. Non si fa attendere la reazione dei padroni di casa che trovano il pareggio con il solito Alessandro Randis, abile a correggere di testa un cross di Strano. La rimonta si compie al 90′ grazie ad un altro colpo di testa, stavolta di Antonio Messina.
Tre punti fondamentali per il Biancavilla guidato da mister Nicola Basile, che sale così a quota 11 punti, dietro solo a Città di Sant’Agata, Scordia e Giarre.

PROMOZIONE – Sembra non voler finire il periodo negativo dell’Adrano, costretto a cedere per 3-2 alle Aquile Calatine. A nulla sono servite le reti di Virgillito e Pandolfo. La formazione adranita, è ferma quota 5 punti che la costringono al terzultimo posto in classifica.
Brutta sconfitta per il Real Città di Paternò che viene superato, tra le mura amiche del Falcone-Borsellino, dal Città di Ragusa con un netto 4-0 grazie alle reti di Arena N., Arena D., Vitale e Ambrogio. Una vittoria che consente ai ragusani di rimanere in vetta, sulla stessa lunghezza d’onda di Santa Croce e Atletico Catania, e di staccare di tre punti la formazione paternese.

PRIMA CATEGORIA – È un Misterbianco padrone assoluto del girone G, quello guidato da mister Alessandro Di Maria, che rifila un poker al Randazzo, con la doppietta di Bonaccorsi e le reti di Micalizzi e Palazzolo, e che viaggia a punteggio pieno in testa alla classifica.
Vittoria casalinga per il Real Adrano che supera, di misura, al Dell’Etna, il Città di Nicosia grazie al gol di Cosimo Marrone, al rientro dalla squalifica, alla mezz’ora della prima frazione di gioco.
Nel girone D la Paternese è costretta a cedere 4-0 al Pompei.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Adrano Calcio #Belpasso #Biancavilla #calcio dilettantistico #Eccellenza #in evidenza #Misterbianco #paternese #promozione #Real Adrano #Real Città di Paternò