Calcio. Il Biancavilla torna tra le mura amiche, trasferta per il Paternò

Scontri ad alta tensione, quelli previsti dal calendario del girone B di Eccellenza: al via la 12° giornata

Una domenica di fuoco, pronta a regalare agli appassionati di calcio dilettantistico emozioni a non finire: la massima competizione regionale la fa da padrona, presentando in calendario, scontri ad alta tensione agonistica.

BIANCAVILLA – Si comincerà domenica alle 14.30, all’Orazio Raiti di Biancavilla, con i padroni di casa che reduci dalla vittoria ottenuta sul difficile campo di Rosolini, che ha consegnato la vetta della classifica, condivisa con i gialloverdi del Palazzolo, che calcheranno l’erba di casa pronti a sfidare il Marina di Ragusa, ottavo in classifica.
Una sfida tutt’altro che semplice, quella che attende l’undici guidato da mister Di Gaetano, che si troverà davanti un avversario complesso, pericoloso soprattutto in fase offensiva. Da sottolineare che nel prepartita verrà inaugurata la panchina rossa, dove siederà la squadra di casa, in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne.

PATERNO‘ – Trasferta insidiosa per il Paternò che, archiviata la straordinaria vittoria in rimonta sul Santa Croce che ha deliziato il popolo di fede rossoazzurra, farà visita ad uno Scordia assetato di punti in campionato, e galvanizzato dal passaggio di turno in Coppa, ottenuto mercoledì, ai danni del Camaro. Gli ospiti, nelle ultime settimane al servizio di Andrea Pensabene, scenderanno in campo all’Aldo Binanti di Scordia, pronti a portare a casa il pieno bottino, e rimanere sulla scia delle big del campionato.

Commenti da Facebook

Yvii24, l’informazione delle terre dell’Etna. Per contattarci: redazione@yvii24.it - tel.: 392 342 03 81