Al Falcone-Borsellino 1-1 tra le due big del girone B. Vince il Biancavilla: 2-0 a domicilio allo Jonica

In un Falcone-Borsellino teatro del big match della sesta giornata del girone B di Eccellenza, i padroni di casa del Paternò hanno sfidato la corazzata Palazzolo, regalando al pubblico presente uno spettacolo degno di nota. Un pari che muove poco la classifica e fa sorridere le dirette inseguitrici: su tutte il Biancavilla, corsaro al Comunale di Santa Teresa di Riva.

BIANCAVILLA – Bastano appena 30′ al Biancavilla di mister Di Gaetano per battere, a domicilio, la neo promossa Jonica e conquistare tre punti importanti che consentono, all’undici biancavillese di agganciare al primo posto in classifica Paternò e Camaro, a quota 11 punti.
A sbloccare il match, sul pessimo terreno di gioco del Comunale di Santa Teresa di Riva reso quasi impraticabile dalla pioggia cadura prima e durante la gara, ci pensa ancora una volta il fantasista biancavillese Lucarelli che, dopo appena diciasette secondi di gioco, trova un’incornata perfetta, correggendo in rete il traversone di Bulades.
Provano a reagire i padroni di casa con Arigò che tenta la magia ma la sfera fa tramare la parte interna del palo protetto da Anastasi. Alla mezz’ora arriva la rete che chiude il match: ancora Lucarelli protagonista assoluto, con un sinistro che si infila perfettamente alle spalle di Potenza.

PATERNO – Nonostante un feroce maltempo che ha colpito l’intera Sicilia orientale, non è mancato lo spettacolo, al Falcone-Borsellino di Paternò tra i padroni di casa ed il Palazzolo, tra le compagini più accreditate alla promozione diretta in Serie D.
Chiusa la fase iniziale del match, con entrambe le formazione attente in ogni reparto e pronte a farsi del male in qualsiasi momento, a sbloccare il punteggio è la compagine paternese con Miraglia che, proprio allo scadere della prima frazione di gioco, appoggia in rete, con un perfetto colpo di testa, il cross dalla destra del compagno Librizzi.
Vantaggio che il Paternò gestisce senza troppe difficoltà fino al 94′ quando, Diallo recupera palla a centrocampo e serve Fichera, freddo e lucido nello spiazzare l’estremo difensore di casa, Caruso.

 

 

Hashtags #calcio #Calcio Biancavilla #Eccellenza #girone b #in evidenza #jonica #palazzolo #Paternò