Giornata positiva per le realtà calcistiche del nostro comprensorio. La 28° giornata (terzultima di campionato) sorride all’Adrano Calcio ed al Real Città di paternò che, in Promozione, vincono e raggiungono così la tanta agognata salvezza, ed al Real Adrano, quinta della classe in Prima Categoria,  che espugna Giardini Naxos.

Adrano Calcio – Salvezza raggiunta per i biancazzurri di Giovanni La mela che, in rimonta, si impongono sul Città di Mascalucia, in uno degli scontri salvezza di questa 28° giornata. I ragazzi di Bellia provano a mettere subito paura ed al 6’ arriva il gol di Malaponti per il momentaneo vantaggio ospite. Il pareggio adranita porta la firma del giovanissimo Cavallaro, classe 2000, con uno straordinario tiro al volo. A chiudere la gara ci pensa Romano, che regala ai biancazzurri, tre punti d’oro.

Real Città di Paternò – Domenica da incorniciare anche per la formazione paternese che schiaccia il New Pozzallo, sempre più solitaria in fondo alla classifica, per 5-3. Obiettivo salvezza raggiunto anche per i rossoblu di mister Busetta.

Prima e Seconda categoria  –  In Prima, straordinaria impresa del Real Adrano che, di misura, espugna Giardini Naxos mantenendo così la quinta posizione. Restano le ultime due finali, per continuare a credere in un sogno.
In Seconda, pesante sconfitta per l’Atletico Biancavilla che all’”Orazio Raiti” cede alla Massiminiana Calcio per 8 a 3.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Adrano Calcio #Prima Categoria #Promozione C #Real Adrano #Real Città di Paternò