Giornata piena di sorprese la 25° in cui ride solo il Real Città di Paternò. In Prima e Seconda Categoria sconfitte per Real Adrano e Atletico Biancavilla

Come ogni finale di stagione che si rispetti, non sono mancati di certo brividi e colpi di scena nell’ultimo weekend calcistico che ha visto consumarsi la venticinquesima giornata del campionato Promozione, girone C. Si dice spesso che il calcio non finisce mai di stupire e, dando uno sguardo alle gare dello scorso weekend, non possiamo che confermare.
La capolista Biancavilla, fresca di promozione in Eccellenza, cede 3-2 al La Carlina di Trecastagni. Con una doppietta, Inserra, porta i padroni di casa in doppio vantaggio dopo soli 22’ di gioco. Ad accorciare le distanze, allo scadere della prima frazione di gioco, è sempre il solito Alessandro Randis, vera arma vincente di un Biancaville che, nelle sue reti, ha trovato il tesoro che cercava da inizio stagione.  Nella ripresa Abate riporta a due le reti di vantaggio per i padroni di casa, ma gli ospiti non ci stanno e vanno in goal con Daquino, al suo primo centro stagionale che, tuttavia, non serve ad evitare la sconfitta.

Il Belpasso del patron Corrado Minervini, dopo aver riacciuffato, nelle settimane precedenti, un secondo posto che valeva oro, viene bloccato 2-2 ad Ispica dal New Pozzallo. Comincia subito in discesa, il match della formazione belpassese, con il doppio vantaggio firmato Palazzolo e Giuffrida, ma ad interrompere l’idillio ci pensano Caccamo, che accorcia le distanze al 46’, e Presti, regalando ai padroni di casa un pareggio tanto inatteso quanto insperato. Gli etnei perdono una ghiotta occasione e scivolano, così, al quinto posto.
Giornata positiva per il Real Città di Paternò che, archiviate le due sconfitte consecutive ottenute nelle settimane precedenti, si impone 1-2 in rimonta in un campo ostico come quello di Aci S. Antonio e scavalca in classifica i cugini adraniti.
Tutto si risolve nella seconda frazione di gioco: Tenerelli apre le danze dopo solo un giro di lancette, ma bastano appena sei minuti e Rizzuto riporta il punteggio in parità. La rete che vale tre punti e il sorpasso in classifica ai danni dell’Adrano porta la firma del rossoblù Marco Saccullo.

In Prima Categoria il Real Adrano, impegnato a Francavilla contro l’Atletico, viene sconfitto per 2-0 grazie alle reti di Vaccaro e Santoro. La sconfitta del Milo, battuto dall’Acicatena nello scontro diretto, aiuta gli adraniti a mantenere sei punti di distacco dalla zona playoff. Valanga di gol all’Orazio Raiti: Atletico Biancavilla – Libertas Aci Real termina 3-4.

Promozione C

I risultati della 25° giornata
La Classifica
Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #calcio #Promozione C