Calcio. Sconfitta amara per il Paternò: la San Pio espugna il Falcone-Borsellino

Vittoria di misura per la formazione catanese che si impone, a sopresa, sull’undici di mister Mirto. Perde anche il Bronte 

Con il Biancavilla a riposo, così come previsto dal calendario, nell’ottava giornata del girone B di Eccellenza il Paternò cede 1-0 ad un Catania San Pio, penultimo in classifica. Vediamo nel dettaglio tutti i match del weekend.

ECCELLENZA – Battuta d’arresto casalinga per il Paternò, che perde un’occasione d’oro per staccare in classifica i cugini biancavillesi ed il Camaro, sconfitto a Giarre nell’anticipo del sabato pomeriggio, e rimanere sulla scia del Palazzolo, vittorioso sul difficile campo del Milazzo.
Al Falcone-Borsellino l’undici paternese inizia a subire sin da subito il pressing ospite. Al 6′ arriva l’episodio che sblocca il match e che fisserà, in seguito, il risultato definitivo: punizione di Privitera che si imbatte sulla barriera e si spegne in calcio d’angolo. Ed è proprio dagli sviluppi del successivo corner che Badje trova la deviazione vincente, spiazzando l’estremo difensore paternese Caruso. La prima vera reazione del Paternò arriva al 18′ quando Raimondi, di testa, non riesce a finalizzare uno splendido cross d’esterno di Cordaro. La San Pio non molla e tenta il raddoppio in più di un’occasione, non riuscendo a sorprendere la retroguardia padrone di casa, ma arginando, fino alla fine, le ripartenze paternesi.

PROMOZIONE – Archiviato lo splendido 3-0 casalingo, imposto appena sette giorni fa al Motta, uno sfortunato Bronte è costretto a cedere 1-0 sul campo dello Sporting Viagrande. Al vantaggio dei padroni di casa, l’undici ospite trova due traverse, entrambe firmate da Leanza che, per ben due volte, su calcio di punizione, trova i legni. Amaro in bocca anche a causa del calcio di rigore battuto da Saccullo e neutralizzato dall’estremo difensore dello Sporting Viangrande.

Commenti da Facebook

STEFANIA COSENTINO Studentessa presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere di Catania, ama il giornalismo sportivo. Segue l’ASD Calcio Biancavilla 1990 e conduce per Yvii TV il programma “Tribuna Sportiva”