Il tecnico palermitano, subentrato nel corso della stagione a Gaspare Cacciola, non è più il tecnico della squadra biancavillese 

Era nell’aria già da qualche giorno, ma solo pochi minuti fa è arrivata l’ufficialità: Tommaso Napoli non è più l’allenatore del Biancavilla.
La società gialloblù, attraverso un comunicato ufficiale apparso sui propri canali social, ha formalizzato la scelta, da parte del tecnico palermitano, di rassegnare le proprie dimissioni da guida della prima squadra.

Si chiude così la breve avventura di Napoli sulla panchina biancavillese: subentrato a Gaspare Cacciola appena due mesi fa, Napoli ha collezionato due pareggi, cinque vittorie e due sconfitte, arrivate in due match delicatissimi per la compagine di patron Furnari, la prima nel derby contro il Paternò e la seconda contro il Città di Messina, in uno scontro diretto che ha compromesso la scalata alla vetta del girone B di Eccellenza sicula.
Non resta che attendere per conoscere l’identità del nuovo tecnico che guiderà l’undici biancavillese negli ultimi scampi di stagione, compresi gli eventuali playoff.

Hashtags #Biancavilla #calcio dilettantistico #dimissioni #Eccellenza #in evidenza #mister #napoli