All’Orazio Raiti lo Sporting Viagrande. Trasferte per Real Città di Paternò e Real Adrano. Misterbianco attende l’Armerina secondo

Terzultimo appuntamento calcistico, quello che aspetta di essere vissuto,oggi e domani, dagli appassionati di calcio dilettantistico siculo,  nei vari campi campi dilettantistici che ospiteranno, la ventottesima giornata in Eccellenza e Promozione e la ventiquattresima in Prima Categoria. Con la Paternese già promossa in Promozione ed Il Belpasso che ha salutato l’Eccellenza, resta ancora da vedere quale sarà il destino di Biancavilla, Real Città di Paternò, Atletico Catania, Misterbianco e Real Adrano.

ECCELLENZA – Il Belpasso ritorna tra le mura amiche del San Gaetano, dopo la pesante sconfitta rimediata per mano del Città di Sant’Agata nella scorsa giornata, per ospitare una delle squadre che tanto hanno ancora da chiedere al campionato: l’Acireale. La formazione granata, che proprio ieri ha ufficializzato un accordo preliminare con una cordata di imprenditori, a cui fa capo Natale Stracuzzi ex presidente dell’ACR Messina, scenderà in campo con la consapevolezza di dover portare a casa l’intero bottino in palio, per poter continuare a tallonare la capolista Palazzolo e rimanere così saldamente ancorati alla zona playoff.
Ultimo match point salvezza per il Biancavilla che, in previsione degli scontri tutt’altro che semplici contro Palazzolo e Milazzo, ospiterà domenica, all’Orazio Raiti, lo Sporting Viagrande, diretta concorrente nel rush salvezza. I padroni di casa scenderanno in campo con un unico imperativo: vincere così da staccare in classifica proprio il Viagrande ed avvicinare sempre di più la certezza di evitare la disputa dei playout. Una sfida tutt’altro che semplice, ma pronta a regalare grandi emozioni.
Le gare della 28° giornata
La classifica

PROMOZIONE – Con l’Atletico Catania ancora in attesa di conoscere il verdetto circa la sfida della scorsa settimana con il Dagata (match sospeso sul risultato di 2-1) e in riposo forzato causa la sfida in programma con l’Adrano Calcio, ormai da tempo escluso dal campionato, il Real Città di Paternò dopo la vittoria fondamentale contro il Megara, farà visita proprio al Dagata. L’undici rossoazzurro, al momento terzo in classica, dovrà mantenere alta la concentrazione e centrare una vittoria dal peso non indifferente.
Le gare della 28° giornata
La classifica

PRIMA CATEGORIA – Se la Paternese ha già staccato il biglietto per la Promozione, battendo il Fiumefreddo la scorsa settimana, ed aggiudicandosi la vittoria del girone D, manca davvero poco al Misterbianco, capolista, per poter festeggiare il primato definitivo del girone G: questo pomeriggio, la formazione guidata da mister Alessandro Di Maria, ospiterà l’Armerina secondo in classifica. Sono nove i punti che separano le due formazioni, e solo tre le gare da disputare. Ai padroni di casa basterebbe anche il pareggio per ottenere la tanto attesa Promozione.
Trasferta per il Real Adrano che farà visita al Maletto.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #calcio sicilia #Eccellenza #in evidenza #Prima Categoria #promozione