In Eccellenza, vince anche il Biancavilla. In Promozione successo esterno per il Misterbianco, solo un pari per il Motta

Cominciano ad arrivare i primi verdetti, nei vari campionati di Eccellenza, Promozione e Prima Categoria: se il Marina di Ragusa, nel girone D di Promozione ha già stappato lo spumante e festeggiato, con tre giornate d’anticipo, l’approdo in Eccellenza, il Misterbianco deve ancora attendere le prossime giornate, per poter avere la certezza di poter disputare gli eventuali playoff. Lo stesso vale per il Biancavilla, tra le protagoniste del girone B della massima serie regionale.
Ma tutto si deciderà tra due settimane: i massimi campionati dilettantistici regionali, osserveranno la sosta prevista dal calendario, preparandosi per scendere in campo domenica 8 aprile.

ECCELLENZA – Tre punti esterni pesantissimi, conquistati con le unghie e con i denti, per il Biancavilla nuovamente guidato da mister Cacciola: 2-3 esterno sul difficile campo del Consales di Rosolini, contro l’undici padrone di casa che, fino allo scadere, ha lottato su ogni pallone per non concedere la vittoria alla compagine biancavillese. E’ proprio il Rosolini ad aprire le marcature al 20′ grazie alla rete messa a segno da Implatini: il numero nove ragusano, lascia partire un tiro che si stampa sulla traversa, ma nel rimbalzo supera la linea di porta. La reazione biancavillese non si fa attendere e dopo soli due minuti ci pensa Parisi a ristabilire la parità, chiudendo così la prima frazione di gioco. Nella ripresa, a compiere il sorpasso è Savanarola, pronto ad appoggiare alle spalle di Fornoni, l’ottimo assist di Guerriera. Il Rosolini accusa il colpo, ma riesce a trovare la rete del due a due con Ricca, che sfrutta al meglio la respinta dell’estremo difensore biancavillese. La rete della vittoria ospite arriva all’89’: calcio di rigore concesso dal direttore di gara per un fallo di mano di un difensore granata: dal dischetto Maimone non sbaglia.
Vittoria pesantissima, contro una delle compagini più rognose del girone B, per il Paternò che, davanti il proprio pubblico del Falcone-Borsellino, supera 1-0 il Camaro, grazie alla rete di Capozucchi, dopo soli tre minuti di gioco: corner dalla destra di Miraglia che trova perfettamente Capozucchi, sempre più decisivo. Tre punti d’oro che consentono, al Paternò, di avvicinare sempre più la zona playoff, avvicinando in classifica proprio il Camaro, quinto in classifica.
Le gare della 27° giornata
La classifica

PROMOZIONE – Nel girone D, mentre il Marina di Ragusa festeggia, con tre giornate d’anticipo, la conquista dell’Eccellenza, il Misterbianco di mister Di Maria continua la sua corsa per assicurarsi un posto in zona playoff, battendo a domicilio 2-4 lo Sporting Eubea, grazie alle firme di Maesano, Palazzolo e la doppietta del solito Bonaccorsi. 57 i punti in classifica che blindano, al momento, il terzo posto.
Solo un pari esterno per il Motta che non va oltre l’1-1 in casa dell’Enna.
Nel girone C il Lineri Misterbianco rifila sei reti ad un impotente Messina Sud, ufficialmente retrocesso in Prima Categoria, mentre il Città di Mascalucia si impone 2-3 in casa dello Sporting Viagrande.
Promozione C: le gare della 27° giornata
La classifica

Promozione D: le gare della 27° giornata
La classifica

PRIMA CATEGORIA – Nel girone F, 0-0 tra Don Bosco 2000 e Real Adrano: un punto che non serve a nessuno e che costringe, l’undici adranita ad abbandonare, al momento la zona playoff, distante un solo punto.
Le gare della 21° giornata
La classifica

Hashtags #Adrano #Biancavilla #calcio #campionato #Eccellenza #in evidenza #Misterbianco #Motta Sant'Anastasia #Paternò #promozione #Real Adrano #sicilia