Sconfitta per Real Adrano e Belpasso, mentre sorride il Real Città di Paternò che batte a domicilio il Dagata

Dopo la vittoria della Paternese, nel girone D di Prima Categoria arrivata la scorsa giornata con tre turni d’anticipo, in questo weekend calcistico tocca al Misterbianco festeggiare la matematica vittoria del girone G. Giornata da dimenticare per il Biancavilla in Eccellenza, mentre in Promozione, continua la corsa del Real Città di Paternò.

ECCELLENZA – Nell’anticipo della ventottesima giornata del girone B, l’Acireale batte il Belpasso a domicilio con un sonoro 8-1. Una sconfitta ,che ormai non pregiudica la posizione in classifica della formazione belpassese, matematicamente retrocessa in Promozione, ma che serve ai granata per continuare a mantenere la scia del Palazzolo primo in classifica e prossimo avversario del Biancavilla.
Un Biancavilla che ieri ha perso l’ennesimo match point utile a cacciare via l’incubo playout: se lo aggiudica, infatti, il Viagrande, lo scontro salvezza disputatosi ieri all’Orazio Raiti. La formazione biancavillese, che mercoledì affronterà in trasferta il Palazzolo e domenica prossima accoglierà il Milazzo terzo in classifica, dopo essere passata in svantaggio grazie al gol ospite firmato da d’Emanuele, aveva provato a riaprire la gara con il solito Petrullo a quattro minuti dal fischio finale. Ma proprio allo scadere, la doccia fredda: è Scapellato a portare il Viagrande nuovamente in vantaggio e regalare ai compagni una vittoria che potrebbe rivelarsi fondamentale.
I risultati della 28° giornata
La classifica

PROMOZIONE – Se il calendario prevedeva il riposo forzato per l’Atletico Catania, visto il match in programma con l’Adrano Calcio ormai escluso dal campionato, ed i relativi tre punti a tavolino che pesano in termini di classifica, il Real Città di Paternò continua a macinare risultati positivi ed a mantenersi sulla scia delle prime due della classe, battendo in trasferta il Dagata per 5-2.
I risultati della 28° giornata
La classifica

PRIMA CATEGORIA -Dopo aver trascorso tutto il campionato al vertice del girone G, arriva la matematica conquista della Promozione per il Misterbianco, a cui basta uno 0-0 contro l’Armerina per festeggiare il tanto atteso salto di categoria. Un’agonia cominciata questa estate con il mancato ripescaggio in Promozione, e conclusasi sabato pomeriggio con un punto che ha dato il via ai festeggiamenti.
Sconfitta di misura per il Real Adrano, che in trasferta a Maletto, viene superato 1-0 dai padroni di casa protagonisti della volata playoff.
Nel girone D sconfitta indolore per la Paternese campione del girone, battuta 1-2 dall’Atletico Messina.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #calcio sicilia #Eccellenza #in evidenza #Prima Categoria #promozione