Alle 15.30 il Falcone-Borsellino ospiterà il match di cartello della sesta giornata di Eccellenza. Trasferta per il Biancavilla

Inizia ad entrare nel vivo la corsa al vertice del girone B di Eccellenza sicula. Sesta giornata che presenta in calendario una delle sfide più attese dell’intera stagione: al Falcone-Borsellino, domani, sarà tempo di Paternò-Palazzolo.

BIANCAVILLA – Accantonato già il pareggio interno ottenuto appena sette giorni fa contro il Milazzo, il Biancavilla è pronto a rincorrere la terza vittoria stagionale: domani la formazione guidata da mister Francesco Di Gaetano,farà visita alla neopromossa Jonica vincitrice, lo scorso anno, del girone C di Promozione. Alle 15.30, al Comunale di Santa Teresa di Riva, obiettivo tre punti per il team biancavillese che sarà costretto probabilmente a fare ancora a meno dell’estremo difensore Vitale, fermo ai box a causa di un infortunio subito due settimane fa al binanti di Scordia. Vincere, consentirebbe ai gialloblù di fare un ulteriore ed importante passo avanti in classifica, con un occhio di riguardo al big match in programma, sempre domani, al Falcone-Borsellino di Paternò.

PATERNO’ – Ed è proprio il Paternò una delle due protagoniste della super sfida di cartello della sesta giornata del girone B di Eccellenza: l’undici paternese accoglierà, sempre domani alle 15.30, la corazzata Palazzolo del patron Cutrufo, per dar vita ad una delle sfide più attese della stagione.
Un match che mette a confronto le due rose più ampie e competitive dell’intero campionato, le due candidate principali alla promozione diretta in Serie D: da una parte i padroni di casa, primi in classifica a quota dieci punti, dall’altra gli ospiti gialloverdi, secondi con appena due punti di scarto. Non resta che attendere il fischio d’inizio, per vivere novanta minuti di fuoco.

Hashtags #Biancavilla #big match #calcio #campionato #Eccellenza #in evidenza #jonica #Paternò #ppalazzolo #sicilia