Trasferta insidiosa per il Biancavilla impegnata, domani a Giarre. Match casalinghi per Adrano e Paternò 

Ventitreesima giornata di Eccellenza e Promozione alle porte: prima di otto finali a disposizione di tutte le formazioni impegnate nei vari gironi delle massime serie regionali. Andiamo a vedere nei dettagli tutte le gare del weekend.

  1. ECCELLENZA – Match insidioso, domani alle 15:00, per la vicecapolista Biancavilla che, archiviato il successo interno di appena una settimana fa ai danni del Catania San Pio X, sfiderà a domicilio al Regionale di Giarre, la formazione gialloblù guidata dall’ex bandiera del Calcio Catania Peppe Mascara. Per l’undici biancavillese unico obiettivo: conquistare tre punti e continuare a mantenere la scia del Città di Messina, capolista.
    Sfide casalinghe, invece, per Paternò e Adrano: i primi, domani alle 15.00, apriranno, eccezionalmente, le porte dell’Orazio Raiti, che per questa settimana sarà la casa dell’undici paternese all’Avola, per dar vita ad un match sulla carta tutt’altro che proibitivo; i secondi affronteranno, tra le mura amiche del Dell’Etna, lo Scordia, tra le formazioni più in forma del momento.
    Le gare della 23° giornata
    La classifica

PROMOZIONE – Nel girone D trasferta per il Misterbianco, attualmente terzo della classe: i ragazzi guidati da mister Di Maria, dopo la sconfitta casalinga rimediata per mano del Santa Croce nella scorsa giornata, faranno visita al Megara Augusta, terzultimo della classe.
Trasferta anche per il Motta, impegnato domani contro il Carlentini.
Nel girone C questo pomeriggio alle 15.00 il Città di Mascalucia affronterà in trasferta il Giardini Naxos, mentre il Lineri Misterbianco accoglierà lo Jonica.
Promozione C: le gare della 23° giornata
La classifica
Promozione D: le gare della 23° giornata
La classifica

PRIMA CATEGORIA – Nel girone F, turno di riposo per il Real Adrano.
Le gare della 17° giornata
La classifica

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Adrano #Biancavilla #calcio #campionato #Eccellenza #in evidenza #Misterbianco #Motta Sant'Anastasia #Paternò #promozione #Real Adrano #sicilia