Decisiva la vittoria in trasferta contro il Fiumefreddo secondo in classifica. Sconfitta casalinga per il Biancavilla. Vincono Real Città di Paternò e Real Adrano

Cominciano ad arrivare i primi verdetti dai vari campionati di Eccellenza, Promozione e Prima Categoria. Tante le emozioni vissute in questo primo weekend calcistico di primavera, che riserva ancora parecchie sorprese.

ECCELLENZA – Con la sconfitta maturata nella difficile trasferta contro il Sant’Agata, il Belpasso è matematicamente retrocesso in Promozione. Un 10-0 netto che, però, non ha scalfito il grande impegno dimostrato dai ragazzi di mister La Mela, scesi in campo per onorare, fino alla fine, un campionato che li aveva messi alle strette già qualche mese fa, ma che ha comunque permesso ai giovani belpassesi di acquisire esperienza e portare a termine il lavoro cominciato in estate.
Battuta d’arresto per il Biancavilla che, all’Orazio Raiti, viene superato 2-0 dal Città di Rosolini. I ragusani, grazie ai tre punti conquistati, staccano in classifica proprio la formazione biancavillese che, adesso, inizia a fare i conti con la classifica e a misurare il distacco dalla coda.
I risultati della 27° giornata
La classifica

PROMOZIONE – Dopo l’inaspettata sconfitta del Città di Ragusa, battuto sabato dal Santa Croce, risponde sul campo il Real Città di Paternò che, tra le mura amiche del Falcone-Borsellino, supera per 4-2 il Megara. Decisiva, ancora una volta, la doppietta del solito Nino Carbonaro, sempre più protagonista, unita ai gol di Piemonte e Sinatra. Tre punti fondamentali che permettono ai paternesi di agguantare in classifica proprio il team ragusano anche se, a causa delle sconfitte in entrambi gli scontri diretti, la classifica li pone, comunque, alle loro spalle.
Sospeso, sul risultato di 2-1 per i padroni di casa, il match tra Atletico Catania e Dagata a causa di alcuni dissidi accaduti tra il direttore di gara ed alcuni membri della dirigenza ospite. Da decidere nei prossimi giorni le sorti dell’incontro.
I risultati della 27° giornata
La classifica

PRIMA CATEGORIA – Si è conclusa oggi, con la vittoria maturata a Fiumefreddo, la corsa della Paternese che conquista, con tre giornate d’anticipo, la Promozione. Un big match che vedeva scontrarsi le due principali forze del girone: ad averne la meglio sono stati i rossoazzurri che, forti dei 7 punti di vantaggio, sono scesi in campo decisi più che mai a chiudere definitivamente il discorso promozione. E il discorso è stato realmente chiuso dalla doppietta di Virgillito e dalle reti di Castelli e Fiorello. E a Paternò è esplosa la festa.
Nel girone G ritorna alla vittoria il Real Adrano che, al Dell’Etna, si impone per 2-1 sul Randazzo, grazie ai sigilli di Sergi e Inserilli. Vince anche il Misterbianco, sempre più vicino alla vittoria del campionato, che supera di misura l’Enna in trasferta.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #calcio sicilia #Eccellenza #in evidenza #paternese #Prima Categoria #promozione