Le due formazioni, rispettivamente in Eccellenza e in Promozione, vincono e staccano il biglietto per i playoff. Brutta sconfitta per il Paternò 

Archiviata la terzultima giornata dei vari campionati dilettantistici di Eccellenza, Promozione e Prima Categoria, iniziano ad arrivare i primi verdetti stagionali: mentre il Città di Messina ed il Marina di Ragusa festeggiano la vittoria, anticipata, dei rispettivi campionati (il Città di Messina padrone del girone B di Eccellenza ed il Marina campione del girone D di Promozione) arriva, per Biancavilla e Misterbianco, la matematica certezza di un piazzamento in zona playoff, così come il Motta sarà costretto, sempre nel girone D di Promozione, a disputare i playout e tentare di salvare la categoria. Ma vediamo nel dettaglio tutte le gare del weekend.

ECCELLENZA – Grazie alle doppiette di Lucarelli e Caruso, ed al calcio di rigore trasformato da Maimone, il Biancavilla del patron Furnari, regola con un sonoro 5-0, nella cornice casalinga dell’Orazio Raiti, un modesto Avola, penultimo del girone. La formazione ospite, mai veramente in partita, non ha potuto far altro che arrendersi all’undici biancavillese, concentrato a portare a casa tre punti fondamentali, che regalano così, la matematica certezza di un piazzamento in zona playoff, alle spalle del Città di Messina, campione e promosso in Serie D, del Sant’Agata e dello Scordia. Sei punti ancora in palio, che potrebbero ancora mescolare le carte in tavola.
Brutta sconfitta esterna per il Paternò che, in appena 30′, viene strapazzato al Ciccino Micale di Capo d’Orlando, da un Sant’Agata spietato: un 4-0 che fa male, ma che non spegne ancora le speranze paternesi di agganciare il quinto posto: sono solo tre i punti che separano il Paternò, sesto, dal Camaro, quinto con due giornate ancora da disputare.

Le gare della 28° giornata
La classifica

PROMOZIONE – Nel girone D continua la corsa straordinaria del Misterbianco che conquista la matematica certezza di poter disputare i playoff e continuare a sognare l’Eccellenza: un secco 3-0 rifilato, tra le mura domestiche del Valentino Mazzola, al Frigintini, regala all’undici di mister Di Maria altri tre punti d’oro e la consapevolezza di avere tutte le carte in regola per continuare a sognare.
Se da un parte gioisce il Misterbianco, dall’altra il Motta sarà costretto ad affrontare la dura lotteria dei playout per tentare di salvare la categoria e continuare a navigare, nella prossima stagione, nel tanto agognato campionato di Promozione: a nulla è servita la vittoria, per 2-1, sui campioni del Marina di Ragusa.
Nel girone C il Città di Mascalucia cede 1-3 al Trecastagni, mentre il Lineri Misterbianco si impone 1-3 sul campo del Messana.

Promozione C: le gare della 28° giornata
La classifica
Promozione D: le gare della 28° giornata
La classifica

PRIMA CATEGORIA – Nel girone F il Ciclope Bronte, capolista e protagonista indiscusso del campionato, si impone 3-0 a domicilio al Dell’Etna, sui cugini del Real Adrano, festeggiando così la tanto attesa conquista della Promozione.

Hashtags #Adrano #Biancavilla #calcio #campionato #Eccellenza #in evidenza #Misterbianco #Motta Sant'Anastasia #Paternò #promozione #Real Adrano #sicilia