A Palazzo Bianchi presentata la nuova società biancazzura. Il Ds Vadalà: «Abbiamo fame di calcio, l’obiettivo sono i playoff»

È partita ufficialmente sabato scorso a Palazzo Bianchi ad Adrano, con la presentazione dei membri che compongono la società, l’era del nuovo Adrano Calcio. Come già annunciato in precedenza, dopo il fallimento dell’Adrano Calcio 1922, avvenuto nella passata stagione calcistica, e la conseguente fusione con l’ormai ex Città di Catania, la nuova società è pronta a rimettersi in discussione per poter affrontare al meglio il campionato di Promozione. Presenti alla conferenza stampa, oltre al primo cittadino adranita Giuseppe Ferrante e all’assessore allo sport Vincenzo Calambrogio, la nuova classe dirigente capeggiata dal neo presidente Paolo Pinazzo, insieme al direttore sportivo Salvo Vadalà e al dirigente Claudio Pinazzo, che hanno illustrato agli addetti ai lavori e ai tifosi presenti i progetti e le ambizioni di questa nuova sfida calcistica.

Annunciati i primi colpi di mercato: da Lele Garozzo, che lascia il Misterbianco con il quale si è laureato, nella scorsa stagione, campione del girone G di Prima Categoria, fino ad arrivare ad Agostino Gallo e Maurizio Behrami, entrambi provenienti proprio dall’ex Città di Catania. Questi sono solo alcuni dei profili che andranno a definire la rosa adranita per il prossimo campionato di Promozione.
Non resta che attendere, adesso, l’annuncio del nuovo allenatore, che verrà presentato alla stampa e ai tifosi, nella conferenza stampa prevista per giovedì 6 luglio al Dell’Etna: restano caldi, su tutti, i nomi di Giovanni La Mela e Nicola Basile, tra i più accreditati a sedere sulla panchina biancazzurra.

«Il nostro è sicuramente un progetto a lungo termine, siamo arrivati qui ad Adrano e abbiamo intenzione di rimanerci. Abbiamo fame di calcio e sicuramente è lo stesso per i tifosi, abbiamo voglia di riscatto e voglia di dimostrare che Adrano non merita la Promozioneha dichiarato il direttore sportivo Salvo Vadalà ad Yvii24Quest’anno faremo un campionato importante, ciò significa che l’obiettivo è quello di arrivare ai playoff, poi se dovesse arrivare qualcosa di più, ben venga. La cosa certa è che non siamo qua per perdere tempo».

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Adrano #Adrano Calcio #calcio #calcio sicilia #promozione