Un terzetto “pizzicato” in Contrada Scannacavoli con oltre cento grammi di “erba”

I Carabinieri della Stazione di Santa Maria di Licodia hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne ed un 20enne e denunciato un 28enne, tutti licodiesei, poiché  ritenuti responsabili di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Durante il fine settimana, nel corso di un mirato servizio antidroga svolto in Contrada Scannacavoli finalizzato a reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti, i militari hanno perquisito il terzetto, rinvenendo e sequestrando: Una busta in plastica contenente  marijuana del peso complessivo di 115 grammi; materiale utile al confezionamento della droga; una somma in contanti pari ad euro 80. Gli arrestati sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa della direttissima.

Hashtags #arrestati #carabinieri #contrada scannacavoli #droga #erba #in evidenza #marijuana #Santa Maria di Licodia #spacciatori #stupefacente