In scena “Il Marchese di Ruvolito” con protagonista Tuccio Musumeci, che è anche direttore artistico del “Brancati”

Si inaugura domani, 20 ottobre 2016 alle ore 21, la nuova stagione teatrale del Teatro Vitaliano Brancati di Catania. La compagnia teatrale porterà in scena la celebre commedia in tre atti di Nino Martoglio “Il Marchese di Ruvolito”.
Lo spettacolo è il primo di una variegata stagione che, ancora una volta sotto la direzione artistica di Tuccio Musumeci, coniuga i classici testi della tradizione con gli autori contemporanei. I prossimi spettacoli in scena al Brancati vedranno, infatti, avvicendarsi nomi che hanno fatto la storia del teatro nazionale e mondiale, come Martoglio, Pirandello e Shakespeare, accanto ad autori più nuovi, come Antonio Grosso, prossimamente in scena con “Minchia Signor Tenente”. La stagione si chiuderà il prossimo maggio con lo spettacolo “ Per fortuna è una notte di luna” di Gianni Clementi, che vedrà sul palco, ancora una volta, il blasonato duo: Tuccio Musumeci e Miko Magistro.

Tuccio Musumeci
Tuccio Musumeci

Il Marchese di Ruvolito rappresenta un classico della tradizione teatrale italiana, andato in scena per la prima volta nel 1929, e la cui trama ruota attorno la storia di un aristocratico (interpretato da Tuccio Musumeci) che, ormai ridotto alla rovina, si trova costretto a fare i conti con la nuova società di affaristi che sono disposti a tutto pur di conquistare uno stemma sulla porta.
In scena anche: Rossana Bonafede, Turi Giordano, Maria Rita Sgarlato, Riccardo Maria Tarci,  Roberta Andronico, Fabio Costanzo, Antonio Castro, Donatella Liotta, Enrico Manna, Savì Manna, Claudio Musumeci, Luigi Nicotra, Marina Puglisi, Raniela Ragonese, Giovanni Strano. La regia è affidata a Giuseppe Romani, i costumi a Mela e Rosa Rinaldi, le scene a Susanna Messina, ed i movimenti coreografici a Silvana Lo Giudice. Repliche fino a domenica 6 novembre.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #arte #brancati #Catania #il marchese di ruvolito #in evidenza #martoglio #spettacolo #teatro #tuccio musumeci