Sedici provvedimenti cautelari emessi in seguito ad una imponente indagine relativa al periodo 2011-2013. Filmato il passaggio di droga e denaro nel chiosco “Baly” di Gravina

Operazione contro una organizzazione di trafficanti di droga, denominata “Baly”, da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Catania, supportati dai reparti specializzati (Compagnia di Intervento Operativo del XII Battaglione “Sicilia”, Nuclei Cinofili ed Elicotteri), che hanno eseguito, dalle prime luci del giorno, un provvedimento cautelare nei confronti di 16 persone, accusate di associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, cocaina e marijuana, emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Catania su richiesta della locale Procura della Repubblica.
L’attività di indagine, condotta dalla Compagnia di Gravina di Catania dal 2011 al 2013 e coordinata dalla Procura, trae origine dalle intercettazioni di soggetti che facevano riferimento ad una florida attività di spaccio di stupefacenti che aveva come snodo delle cessioni il chiosco denominato “Baly” di Gravina di Catania, che si trova al confine con Mascalucia.

L’imponente lavoro investigativo messo in atto dalle Forze dell’Ordine, ha portato alla luce il sistema con cui il gruppo criminale gestiva l’attività di spaccio nell’intero hinterland catanese. Definita la struttura, le posizioni di vertice e i ruoli dei membri associati ad gruppo malavitoso ben organizzato che gestiva la sua “piazza”. L’operazione ha pure permesso di scoprire la pianificazione di diverse rapine i cui proventi dovevano finanziare l’acquisto di ingenti quantità di stupefacenti, destinate a rifornire  il mercato delle altre provincie siciliane.
A gestire i traffici era un detenuto condannato all’ergastolo per gravi reati, che impartiva gli ordini all’esterno, dal carcere di Padova, attraverso dei “pizzini”.
Nelle indagini i Carabinieri si sono avvalsi di intercettazioni video e audio. In particolare sono stati filmati i passaggi di droga e denaro fra i componenti dell’organizzazione che avvenivano nel chiosco “Baly”.

Tutti gli arrestati

SPAMPINATO Fabio, cl.1983  (Piazza Lanza)
SPAMPINATO Gianluca, cl.1981  (Piazza Lanza)
VITALE Roberto, cl.1974 (Bicocca)
MONTEROSSO Pierpaolo Mario, cl.1969 (Piazza Lanza)
TOMARCHIO Salvatore, cl.1977  (Piazza Lanza)
PAPA Alessandro, cl.1986 (Piazza Lanza)
TOSTO Domenico, cl.1968 (Piazza Lanza)
TROMBINO Gaetano, cl.1977 (Piazza Lanza)
GRECO Dino, cl.1987 (arresti domiciliari)
PACE Rosa, cl.1968, (sottoposta obbligo presentazione P.G.)
CAMMAROTO Rosario cl.75 (Piazza Lanza)
COSENTINO Roberto, cl.1972 (Bicocca)
CERAMI Roberto, cl.1973 (Piazza Lanza)
BUTTAFUOCO Daniele, cl.1988 (Piazza Lanza)
PACE Mario, cl.1959  (detenuto carcere Padova)

Hashtags #antidroga #blitz #carabinieri #Catania #comando provinciale #droga #gravina di catania #in evidenza #operazione #traffico di stupefacenti #traffico stupefacenti #video