Due iniziative della Camera del lavoro: insieme al taxi per la sicurezza, le “panchine rosse” a Librino

Celebrazione, oggi 25 novembre, in tutto il mondo della “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”, quanto mai d’attualità in questo particolare momento in Italia in cui, purtroppo, sono quotidiani i fatti di omicidi e violenze contro mogli, compagne e madri. A Catania la Cgil celebra la giornata con due momenti. In mattinata, nel corso di una iniziativa che avrà luogo nel “Salone Russo” nella storica sede di via Crociferi 40, verrà lanciato il servizio del “Taxi rosso” per la sicurezza delle donne voluto fortemente dalla Cgil, Dipartimento Politiche di genere, e dall’Udi, Unione Donne in Italia. Saranno presenti Angela Battista, responsabile del Dipartimento;  Margherita Patti, segretaria confederale; Giacomo Rota, Segretario generale Cgil Catania; Adriana Laudani; Giovanna Crivelli; Gabriella Pulvirenti, responsabile area commerciale di Social taxi.

L’iniziativa del Taxi rosso” (su modello del “Taxi rosa” già attivo in molte metropoli italiane) che coniuga sicurezza per le donne e servizio di politica attiva di prevenzione del femminicidio, permetterà alle  signore di usufruire nelle ore serali e notturne – dalle ore 19 alle ore 5 del mattino – di un servizio loro dedicato. Questa possibilità assicura la massima velocità del servizio senza alcuna maggiorazione tariffaria. Il tassista che effettuerà la corsa, inoltre, al termine avrà l’obbligo di seguire con lo sguardo il passeggero fino all’ingresso nel portone. Il servizio sarà esteso in zone periferiche per tutelare la sicurezza delle più giovani.
Nel pomeriggio, alle 15,30 al Viale Moncada 5 a Librino verranno presentate al pubblico le “Panchine rosse” per dire con forza un “no” alla violenza contro le donne. Interverrà la responsabile Cgil per le Periferie, Sara Fagone.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #25 novembre #Catania #cgil #donne #giornata contro violenza donne #in evidenza #panchine rosse #taxi rosso