Prestigioso incontro a Villa San Saverio. Insieme al padre di Superquark il Rettore Giacomo Pignataro ed il Presidente dell’Accademia Gioenia Francesco Priolo

Un incontro particolarmente atteso quello di venerdì 16 settembre a Catania, presso la Scuola Superiore, nel quale gli studenti, e non solo loro, incontreranno il giornalista scientifico e scrittore Piero Angela, padre della celebre trasmissione “SuperQuark”. L’incontro avrà luogo presso la sede della scuola, Villa San Saverio in via Valdisavoia 35, alle ore 20:30. Una figura importante quella di Piero Angela conosciuto in tutto il mondo come scrittore e conduttore televisivo, ma anche come divulgatore scientifico, riuscito a coinvolgere con la sua professionalità e il suo particolare modo di argomentare il grande pubblico.
Primo conduttore del TG2 e corrispondente per Bruxelles e Parigi, da più di 35 anni svolge attività di educazione scientifica non solo in TV, ma anche attraverso conferenze e scrivendo articoli in diversi quotidiani e riviste. Oltre 30 libri, molti tradotti in diverse lingue tra cui inglese, tedesco e spagnolo, e più di 3 milioni di copie vendute.

 

Angela ha ricevuto otto lauree honoris causa, tra cui, l’ultima, in “Scienza e tecnologia dei materiali”, conferita dall’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, in occasione della presentazione del libro “Giornalismo Pseudoscientifico”. Numerosi riconoscimenti gli sono stati attribuiti in Italia e all’estero, tra cui il Premio Kalinga per la divulgazione scientifica, assegnato dall’Unesco, e la medaglia d’oro per la cultura della Repubblica Italiana.
Insomma un incontro che gli studenti catanesi non vogliono assolutamente perdere, visto che le prenotazioni on line sono andate esaurite stamani in circa un’ora. A presentare l’illustre ospite ci saranno Giacomo Pignataro (Rettore dell’Università degli Studi di Catania) e Angelo Messina (Presidente della Accademia Gioenia); modera l’incontro Francesco Priolo, Presidente della Scuola Superiore di Catania.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Catania #in evidenza #incontro #piero angela #scuola #scuola superiore catania