Proviene dal Raggruppamento operativo speciale (Ros) per il quale si è occupato di associazioni mafiose

Il Colonnello Rino Coppola, 47 anni, originario di Cassino (Frosinone) è il nuovo Comandante Provinciale dei Carabinieri di Catania. Subentra a Raffaele Covetti trasferito al comando della Legione carabinieri Basilicata a Potenza. Coppola, in Sicilia ha già diretto, come capitano, la compagnia di Cefalù dal 2000 al 2005. Fino al  2009 è stato all’Ufficio coordinamento dello Stato maggiore del comando generale dell’Arma per guidare la compagnia Roma-Eur fino al 2012. Dopo un nuovo periodo al Comando generale dei Carabinieri, ha comandato il Gruppo di Castello Cisterna, competente sull’aera nord della provincia di Napoli.

Col grado di colonnello dal 2017, e fino al trasferimento a Catania, ha prestato servizio al Raggruppamento operativo speciale (Ros) in qualità di comandante del Terzo Reparto si è occupato di analisi criminali sulle principali associazioni mafiose italiane ed etniche collaborando, nelle materie di competenza, con la Procura nazionale antimafia e antiterrorismo.

«Catania sarà certamente una esperienza bella ed entusiasmante, una sfida molto interessante – ha dichiarato il Colonnello Coppola assumendo il comando – . È una città per la quale vale la pena spendere le proprie energie. Continueremo a lavorare al fianco del Prefetto, delle Procure e delle altre forze di polizia in modo sinergico. I Carabinieri – ha chiuso il neocomandante – sono pronti a continuare a dare il proprio fattivo contributo, come è stato fatto fin’ora, per perseguire il fine ultimo dell’Arma: essere a disposizione dei cittadini».

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #carabinieri #colonnello rino coppola #comandante provinciale carabinieri #rino coppola #Ultime notizie