Bloccati e ammanettati dai Carabinieri giunti prontamente sul posto

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Catania hanno arrestato ieri due fratelli catanesi di 22 e 29 anni per tentata rapina impropria. I due, nel corso della serata, si erano introdotti in un agrumeto dello Stradale Cardinale rubando circa 50 chili di limone verdello, che si apprestavano a caricare sulla loro autovettura.

L’inaspettato intervento dei proprietari del fondo ha scombinato i piani dei ladri che non sono riusciti nel loro intento. Avvertiti i Carabinieri, i titolari hanno impedito la razzia. Ne è seguita una colluttazione con i malviventi che, armati di un bastone, hanno percosso al volto uno dei due proprietari, ma sono stati fortunatamente bloccati ed ammanettati dai militari giunti tempestivamente. I fratelli sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #arresto #carabinieri #furto #limoni #Ultime notizie