Perde il controllo e urta un semaforo, il guardrail in cemento e infine palma

Incidente mortale ieri sera intorno alle 22 in viale Castagnola, nel quartiere catanese di Librino. A perdere la vita un 39enne, (D. R. le iniziali), mentre una seconda persona è rimasta gravemente ferita. Da una prima ricostruzione dell’impatto, che non ha coinvolto altri mezzi, la Mercedes su cui i due viaggiavano sarebbe uscita dalla carreggiata, probabilmente per l’alta velocità, centrando un semaforo pedonale e lo spartitraffico in cemento per poi finire la sua corsa contro una grossa palma.

Sul posto è intervenuta una squadra dei vigili del fuoco che, munita di cesoie, ha estratto i due occupanti dalle lamiere dell’auto. Il 39enne è morto pochi minuti dopo a causa delle gravi ferite riportate. In codice rosso e ricoverato all’ospedale Garibaldi centro l’altro passeggero. Sul posto, oltre ai pompieri, sono giunte due ambulanze del 118, i Carabinieri e la manutenzione stradale del capoluogo.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Catania #incidente mortale #librino #Ultime notizie