Studente di Piazza Armerina consegna in questura il portafogli smarrito da un poliziotto irlandese in pensione

Ritrova un portafoglio con 560 Euro e carte di credito e non esita neanche un istante a portarlo in questura. Merita senz’altro una menzione il gesto di Fedele Conti, un giovane studente di Piazza Armerina che ieri pomeriggio si è presentato ai poliziotti della Questura di Catania con in mano un portafogli pieno di banconote appena ritrovato in via Sangiuliano. Oltre al denaro contante, il portafogli conteneva anche una carta di credito e una patente intestata a un cittadino irlandese: grande la sorpresa di quest’ultimo quando – presentatosi in Questura per sporgere denuncia – si è visto riconsegnare il portafogli completo di documenti e denaro che, verosimilmente, aveva ormai dato per definitivamente perduto.

 

Il giovane Conti ha potuto riconsegnarlo personalmente al turista – che per inciso è un funzionario della Polizia irlandese in pensione – evidentemente e positivamente sbalordito. Un fenomenale biglietto da visita per Catania, un plauso a un esemplare rappresentante dei giovani.
Il Questore di Catania, Marcello Cardona, sottolinea: «La Questura acquisisce sempre più autorevolezza nel sociale, per essere punto di riferimento per tutti».

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Catania #in evidenza #portafogli #portafoglio #questura #turista