Foto SkeLeBon
Foto SkeLeBon

Il giovane deve scontare una pena per un reato commesso un anno e mezzo fa

In manette, a Belpasso, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dal Tribunale di Catania, un 24enne responsabile di una rapina commessa a Santa Venerina nel dicembre del 2014.

 

Si tratta del belpassese Michele Compagnini, che deve scontare una condanna definitiva per una rapina avvenuta alla vigilia di Natale di due anni fa. A notificare il provvedimento sono stati i Carabinieri della Stazione di Belpasso che hanno accompagnato il 24enne nel carcere di Catania Piazza Lanza. Compagnini deve espiare una pena residua di 3 anni, 4 mesi e 20 giorni di reclusione.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #arresto #Belpasso #carabinieri #cronaca #in evidenza #rapina