Consegnate ai Sindaci diverse tonnellate di mascherine dal Dipartimento Regionale della Protezione Civile

Comitato delle Misericordie della provincia di Catania ancora in prima linea nell’emergenza Coronavirus e al servizio della popolazione etnea. Diverse le Misericordie afferenti alla struttura di volontariato sanitario di secondo livello che nella giornata di ieri hanno collaborato con i sindaci dei propri comuni nella consegna delle mascherine chirurgiche consegnate dalla Regione Siciliana. Sono 835 mila in tutto le mascherine provenienti dalla Cina nelle scorse settimane e che la Regione Siciliana sta distribuendo sul territorio anche attraverso la preziosa collaborazione dell’Esercito Italiano.

Tra i punti di consegna, anche la sede del Dipartimento Regionale della Protezione Civile a San Giovanni La Punta, dove questo preziosissimo materiale è stato affidato ai Sindaci di diversi comuni per poi essere ridistribuito alla popolazione. «Come Misericordie siamo presenti sul territorio e stiamo cercando di collaborare con i singoli COC, anche svolgendo ruoli di Responsabile di Funzione Volontariato ma anche Funzione Sanità» ha detto il presidente del Comitato provinciale Alfredo Distefano. «Qui ci troviamo come misericordia di Pedara e proprio oggi stiamo collaborando nel prelevare le mascherine che saranno distribuite alla cittadinanza».

Tra i tanti sindaci presenti presso la sede del DRPC a San Giovanni La Punta, anche il primo cittadino di Pedara Antonio Fallica. «Oggi abbiamo ricevuto dal Dipartimento della Protezione Civile 17.000 mascherine – ha detto il sindaco Fallica -, che verranno distribuite alla popolazione di Pedara dai volontari della locale Misericordia che ringrazio per la sua opera a supporto del COC».

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #comitato provinciale misericordie catania #coronavirus #mascherine #misericordie #Ultime notizie