In merito al rinnovo dei vertici dell’associazione, riceviamo e pubblichiamo il comunicato dell’avvocato Nunzio Condorelli Caff, legale della parte di SiciliAntica che resta fedele all’assemblea regionale svoltasi ad Enna nel settembre 2015 in conformità alle norme statutarie

Scrivo la presente in nome, per conto e nell’interesse dell’Associazione SiciliAntica, in persona della sua Presidente, rapp. leg. pro tempore, prof.ssa Simona Modeo. Con riferimento all’articolo pubblicato sulla Sua testata giornalistica (leggi l’articolo), avente ad oggetto l’elezione e la modifica degli organismi regionali dell’Associazione SiciliAntica, si precisa che la notizia è assolutamente falsa e priva di ogni fondamento.
Infatti, il Presidente dell’Associazione è sempre la prof.ssa Simona Modeo, ed è stata eletta dall’Assemblea regionale svoltasi ad Enna nel settembre 2015 in conformità alle norme statutarie. Né del resto si è provveduto a modificare gli organismi dirigenziali di codesta Associazione.

Il falso comunicato che ha pubblicato, è stato inviato da un gruppo di persone che per contrasti con questa dirigenza ha indebitamente, illegittimamente e in violazione dello Statuto, utilizzato il nome e il logo della ventennale Associazione SiciliAntica, e contro cui la vera ed unica Associazione si è premurata di attivarsi avanti le Competenti Autorità al fine di inibirne l’attività e l’utilizzo illegittimo dei loghi e simboli.
Pertanto, in conformità a quanto previsto dall’art. 8, L. 47/48, si chiede che codesta testata giornalistica provveda all’immeditata rettifica, carcerando l’articolo pubblicato e/o accompagnandolo dalla presente.
Distinti saluti
Avv. Nunzio Condorelli Caff

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #consiglio #illegittima #in evidenza #nunzio condorelli caff #organismi #palermo #presidente #regionale #siciliantica #simona modeo