Si tratta di Francesco Filloramo raggiunto da condanna definitiva

Francesco Filloramo, cognato di Nitto Santapaola e capo bastone della famiglia mafiosa, è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Catania per esecuzione di pena definitiva. A far scattare il provevidmento d’arresto è stata la sentenza di inammissibilità emessa dalla Suprema Corte di Cassazione in data 20 marzo 2019 che ha reso definitiva la sentenza di condanna emessa dalla Corte di Appello di Catania. Francesco Filloramo era stato arrestato nell’aprile del 2013 nell’ambito dell’operazione denominata “Fiori Bianchi” in quanto ritenuto responsabile, in concorso, del reato di estorsione ai danni dei gestori di un ristorante di Belpasso, con l’aggravante di aver commesso il fatto al fine di agevolare l’associazione mafiosa Santapaola – Ercolano ed avvalendosi delle condizioni previste dall’art. 416 bis c.p.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #arresto #clan santapaola ercolano #francesco filloramo #mafia #Polizia #Ultime notizie