Video dell’Istituto Nazionale Geofisica e Vulcanologia di Catania

Un’intensa attività stromboliana prosegue all’Etna dal settembre scorso. L’accumulo di scorie ha portato alla formazione di due nuovi coni, come quello mostrato nelle immagini. Le riprese sono state effettuate da Stefano Branca e Mauro Coltelli, nel corso dell’attività di sorveglianza, garantita dall’Osservatorio Etneo. In questo periodo di emergenza COVID-19, l’INGV garantisce la piena operatività delle sue Sale di monitoraggio sismico, vulcanico e allerta maremoto di Roma, Napoli e Catania e della reperibilità dei gruppi di emergenza, in assoluta sicurezza per tutti coloro che vi operano. Tutte le altre attività proseguono da casa, in modalità Smartworking, come indicato da Governo e Protezione Civile. (Tratto da INGV-OE)

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #eruzione #Etna #etna erusione #ingv oe #Istituto Nazionale Geofisica e Vulcanologia di Catania #Ultime notizie