Aveva perso l’orientamento a causa della nebbia

Un turista francese aveva perso l’orientamento a causa della fitta nebbia nel pomeriggio di ieri sull’Etna. È stato lo stesso turista ad allertare i soccorsi intorno alle 17:30 con una chiamata giunta al Numero Unico di Emergenza  112, fornendo le coordinate Gps. Secondo tali indicazioni l’uomo si trovava in zona Etna Sud, poco sopra il rifugio Sapienza.

Sul posto si sono prontamente recati gli uomini del distaccamento dei Vigili del Fuoco di Riposto ed i volontari del distaccamento di Linguaglossa che in collaborazione con la Finanza ed il Soccorso alpino hanno individuato il malcapitato a quota 2600 mt e ricondotto a valle. 

Hashtags #Etna #turista disperso #Ultime notizie