L’evento più forte alle 5:10 di questa mattina con epicentro Ragalna

Sismogramma delle ore 5:10 M 3.5

Uno sciame sismico  di media intensità si è registrato sul versante sud occidentale dell’Etna a partire dalle 22:19 di ieri sera. Sono 8 gli eventi tellurici che gli strumenti hanno registrato nel territorio compreso tra Ragalna e Santa Maria di Licodia. La scossa maggiore intensità, quella di  magnitudo 3.5 con epicentro a 7 chilometri a nord di Ragalna verificatasi alle 5:10 di questa mattina. Altre scosse avvertite anche da una buona parte della popolazione, quelle di magnitudo 3.0 un minuto dopo la mezzanotte e un’altra di pari magnitudo alle 4.54. Entrambi i tremori sono stati localizzati in territorio di Ragalna. Lo sciame aveva avuto inizio alle 22:19 di ieri sera con una scossa di intensità minore rispetto a quelle di questa mattina, di magnitudo 2.5, con epicentro Santa Maria di Licodia, seguita a breve distanza di tempo, da un altro evento di 2.9 con epicentro a 3 chilometri a nord di Ragalna. A seguito degli eventi sismici, non si registrano danni a cose o persone.

 

 

Hashtags #Ragalna #Santa Maria di Licodia #sciame sismico #sisma #terremoto #Ultime notizie