La scossa è stata avvertita da una parte della popolazione vicina all’epicentro

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, comunica che le stazioni della Rete Sismica, alle ore 11:32 locali, hanno registrato un terremoto di magnitudo locale pari a 3.5 localizzato a 1.5 km Nord Est dai Monti Centenari all’interno della valle del Bove, ad una profondità di 4.5 chilometri. Le tre località più vicine all’epicentro sono Milo (CT), Zafferana Etnea e Sant’Alfio. Sempre in quella zona, gli strumenti dell’Ingv avevano registrato alle 11:10 10:08 una scossa di magnitudo 2.6 a un chilometro ad ovest di Monte Scorsone e profondità 4.7 chilometri. Della scossa più forte, si hanno notizie di avvertibilità a Nicolosi, Zafferana ed anche in altri paese pedemontani.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Etna #monti centenari #terremoto #Ultime notizie