Scossa alle 7:02 con epicentro Sant’Agata li Battiati: magnitudo 2.9

Terremoto ed emissione di cenere stamattina intorno alle 7 nel catanese. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, informa che le reti di monitoraggio hanno registrato alle 07:01 di oggi un’emissione di cenere dal Cratere di Nord Est. La nube è spinta dai venti verso sud sud-vest dove si estendono i comuni di Adrano, Biancavilla, Santa Maria di Licodia. Al momento nessuna ripercussione sul traffico dell’aeroporto “Vincenzo Bellini”di Fontanarossa, che rimane fuori dalla ricaduta di cenere. Alle 7:02 le reti sismiche hanno registrato un terremoto con epicentro localizzato nel territorio di Sant’Agata li Battiati. Magnitudo della scossa 2.9, epicentro un chilometro ad est del centro abitato, profondità km. 0 (in pratica superficiale). La scossa è stata avvertita anche nei centri etnei vicini a Battiati.

Hashtags #attività #eruzione #Etna #ricaduta cenere #terremoto #Ultime notizie