L’attuale sindaco scende ufficialmente in campo accanto al suo ex assessore. Con Di Primo anche Pino Firrarello

Il sindaco uscente di Adrano, Pippo Ferrante, e il movimento civico “Adrano Attiva” aderiscono al progetto amministrativo di Aldo Di Primo, candidato primo cittadino di Forza Italia e di Azione Civica. L’adesione è avvenuta nel corso di un incontro a cui hanno partecipato il primo cittadino attualmente in carica, gli assessori Maria Teresa Sapia, Tina Di Primo e Paolo Politi, i coordinatori Antonio Di Marzo e Nino Bertolone ed i consiglieri comunali Giuseppe Del Campo e Francesco Mannino di “Adrano Attiva” e dell’ex senatore e già sindaco di Bronte, Pino Firrarello.

Il sindaco Pippo Ferrante ha fatto un breve excursus della sua amministrazione ricordando i finanziamenti già ottenuti con la strategia “Aree Interne” per un valore complessivo di 32 milioni di euro e l’intervento sulla rete fognante di 7 milioni, «risorse – ha detto – che consentiranno al nuovo sindaco di dare un forte impulso di crescita al territorio. Aldo Di Primo, nel ringraziare i componenti di Adrano Attiva per la fiducia accordata si è soffermato su due temi, scuola e progettazione, argomenti che – ha specificato – caratterizzeranno il suo impegno politico.

Hashtags #10 giugno #Adrano #adrano attiva #aldo di primo #amministrative #azione civica #candidato #comunali #elezioni #forza italia #in evidenza #Pippo Ferrante #sindaco