Il sindaco Antonio Bonanno aveva annunciato i finanziamenti in pompa magna. Beneficeranno dei fondi 27 teatri siciliani

L’ansia da prestazione gioca un nuovo brutto scherzo al sindaco biancavillese Antonio Bonanno. Dopo il trionfale annuncio dell’inserimento del progetto di Servizio Civile tra quelli positivamente valutati (rileggi l’articolo), poi Biancavilla restò fuori, una nuova delusione è giunta per il primo cittadino, che non ha ancora imparato a non vendere la pelle dell’orso prima di catturarlo. Il teatro “La Fenice” è infatti rimasto fuori dai finanziamenti della Regione Siciliana per la riqualificazione delle strutture teatrali.

Appena 5 i milioni stanziati dalla Regione Siciliana, a fronte dei 32 promessi, che soddisfano solo 27 strutture isolane. Fra esse c’è il “Palmento Arena” di Ragalna da trasformare in teatro, che occupa la 19° posizione. Biancavilla fra i 166 teatri della graduatoria (161 quelli che attendono i fondi), occupa la 133° posizione.

Teatri in graduatoria
27 teatri finanziati

«Il mio governo sta dando vita sul territorio a un investimento in cultura senza precedenti» aveva annunciato appena il 19 novembre scorso Musumeci mettendo sul tavolo 32 milioni. Peccato che solo pochi giorni dopo ne ha ritirati 27. E Bonanno, di rimando, il giorno dopo al culmine dell’entusiasmo: «Sono fiero del lavoro che stiamo portando avanti» (rileggi l’articolo). E, nella recente visita a Biancavilla, l’assessore regionale al Turismo, allo Sport e allo Spettacolo, Manlio Messina, ha ribadito la concessione del finanziamento alla “Fenice”.

Insomma, la solita politica degli annunci che accomuna Palermo e Biancavilla. Il Presidente della Regione ha ottenuto qualche giorno fa dal Consiglio dei ministri il via libera a spalmare in dieci anni il disavanzo di 2 miliardi e 200 milioni di euro, un via libera condizionato a riforme e controllo della spesa. Dunque: dove troverà Musumeci i 27 milioni per finanziare le restanti strutture teatrali? Aspettiamo la Befana: insieme al carbone per i politici chiacchieroni ci auguriamo porti anche il nastro adesivo per tappar loro la bocca…

 

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Biancavilla #finanziamento #teatro La Fenice #Ultime notizie