Presentato dall’Archeoclub Ibla Major il libro di Massimo Scalisi

I templari e un ordine monastico benedettino sono al centro di un libro, scritto dal paternese Massimo Scalisi. Il testo storico è stato presentato a Paternò, all’interno della chiesa di Santa Maria della Valle di Josaphat, venerdì 18 ottobre. Comunemente detta chiesa della Gancia, viene aperta di rado, in occasione della processione dell’Assunzione della Madonna, il 15 di agosto, in questo caso è stata messa a disposizione dell’interessante convegno.

L’incontro voluto e organizzato dall’Archeoclub Ibla Major di Paternò, ha visto tra gli altri la partecipazione, dello stesso autore, lo storico Scalisi, del presidente della sezione cittadina dell’Archeoclub, Francesco Finocchiaro, e in qualità di relatori, dello storico Francesco Giordano e del docente ordinario di Diritto romano e dell’antichità, Salvo Randazzo. L’incontro è stato moderato dal giornalista Nicola Savoca. Intitolato “I templari e l’ordine monastico di Santa Maria della Valle di Josaphat” ha fornito l’anello mancante, andando alla ricerca delle vere origini dei poveri cavalieri di Cristo, come riporta il sottotitolo del libro, che fa parte di una rassegna culturale.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #archeoclub #gancia #Paternò #Santa Maria della Valle di Josaphat #templari