La capolista vince e allunga ancora. Il 28 febbraio all’Orazio Raiti l’Atletico Pedara

Una vittoria fondamentale, per la capolista Biancavilla, quella maturata ieri al Comunale di Ispica ai danni del New Pozzallo, che mette (quasi) definitivamente la parola fine al campionato di Promozione, girone C. Pronti, nelle battute iniziali si è visto un Pozzallo dinamico e propositivo, autore di buone trame di gioco e voglioso di mettere in difficoltà i primi della classe. L’episodio che sblocca la gara arriva al 10’ del primo tempo, quando il direttore di gara assegna un calcio di rigore dubbio ai padroni di casa. Dagli undici metri va Strabone che gonfia la rete a scapito di un incolpevole Lazzaro.
La reazione degli uomini di Nicola Basile non tarda ad arrivare: tre minuti dopo ci prova Leanza con un colpo di testa c

biancavilla_calcio_23_02_2016
Il gol di Randis

he non riesce ad impensierire Amato. Ma è questione di attimi.

Al 15’ Alessandro Randis, sempre più decisivo, insacca: Saitta confeziona l’assist su punizione e il bomber sfrutta
l’o
ccasione al meglio per siglare l’1 a 1. Inizia così il forcing della formazione ospite che prova più volte a ribaltare il risultato: al 25’ Rubino prova un tiro che si spegne alto sopra la traversa, e qualche minuto dopo è lo stesso attaccante biancavillese a sfiorare il raddoppio con un tiro al volo che però non impensierisce la difesa di casa.
Il Pozzallo prova a ristabilire il vantaggio iniziale con Azzarelli, ma la prima frazione di gioco si chiude in parità. Nella ripresa, al 49’ Platania di testa manda la palla fuori di un soffio. È il preludio del vantaggio: Carmelo Bruno, con un gran tiro dalla distanza compie la rimonta.

 

È il Biancavilla a tenere le redini della partita, giocando per quasi mezz’ora in superiorità numerica complice l’espulsione di Strabone, per doppia ammonizione. L’ultima occasione porta la firma di Alessandro Randis, che prova a rianimare una gara segnata dalla paura per uno scontro durissimo, del tutto fortuito tra Rubino e Farinato, trasportati all’ospedale di Modica.
18° vittoria in 20 gare disputate per la compagine biancavillese: numeri che descrivono perfettamente, un cammino straordinario. Appuntamento a domenica 28 febbraio, all’Orazio Raiti per la probabile festa promozione.

 

NEW POZZALLO – BIANCAVILLA 1-2 (1-1)
New Pozzallo: Amato, Angelica, Strabone, Pitino, Presti, Lazzarini, Azzarelli, Rosa G, (68’Galazzo), Di Stefano, Caccamo (83′ Bongiardina), Azzarelli D (87′ Bellera). All. Rosa
Calcio Biancavilla: Lazzaro, Isaia, Saitta, Viglianisi G, Platania ( 77′ Mammano), Di Rienzo, Rubino, Leanza, Randis, Bruno ( 84′ Farinato), Daquino (60′ Marrone). All. Basile
Arbitro: Matarazzo (Siracusa); assistenti Donzello e Speranza
Reti: 10′ Strabone (rig); 15′ Randis, 52′ Bruno

VAI AL RIEPILOGO DELLA 23° GIORNATA DI PROMOZIONE C
VAI ALLA CLASSIFICA DI PROMOZIONE C

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Calcio Biancavilla #Promozione C