In tempo di covid si potranno acquistare le card al supermercato. In Sicilia il sostegno di Biagianti, Biondi, Frassica, Venuti e Liscìa Catanese

La pandemia da covid-19 non ferma la Colletta Alimentare: cambia il modo di sostenere la raccolta di beni di prima necessità per le famiglie in difficoltà, ma non cambia la filosofia di fondo. Anzi, la Colletta si sdoppia: per domani, sabato 28 novembre, come ogni ultimo sabato di novembre, si potrà sostenere la raccolta acquistando l’apposita card da due, cinque o dieci euro che sostituisce gli “scatoloni” che hanno caratterizzato le ventitré stagioni precedenti, facendo la spesa nei supermercati che hanno aderito – Lidl, Eurospin, Penny Market e F.lli Arena – oppure seguendo dalle 10 in poi sulla pagina ufficiale Facebook (e Instagram) della Fondazione Banco Alimentare Onlus la “Diretta Colletta!” e condividere storie, racconti, video-racconti, e canzoni dei volontari.

E per questo 2020 così particolare a causa della pandemia da covid-19, scendono in campo i VIP siciliani dello sport e della musica in sostegno della Colletta Alimentare che ha come filosofia di fondo: “Condividere i bisogni per condividere il senso della vita”. Hanno detto di sì prestando il proprio volto, il “crooner” Mario Biondi, il cantante Mario Venuti, l’attore Nino Frassica e lo storico capitano del Catania Calcio, Marco Biagianti, oggi pivot della Meta Catania di Futsal (Calcio a 5). Tutti si affiancano a tanti altri volti noti che si stanno spendendo per il successo dell’iniziativa, fra cui Pierfrancesco Favino Claudio Marchisio. Sarà possibile acquistare le “card” nei supermercati fino all’8 dicembre.

 

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #colletta alimentare #Ultime notizie