Tanti visitatori in un percorso di arte, musica, artigianato e sapori

Grande successo, a Malvagna, comune della provincia di Messina, per “Luci ‘nto Chiappareddhu”, la prima edizione della festa tradizionale del paese e della comunità locale, che si è svolto da venerdì 23 a domenica 25 giugno. Il piccolo centro dei Nebrodi si è messo in mostra proponendo ai tanti visitatori le tradizioni locali, in un percorso che si è snodato lungo l’arte, la musica, l’artigianato, i sapori, la cultura.  Molte delle botteghe artigiane hanno offerto questo patrimonio che affonda le radici nell’autoproduzione, nel tempo in cui non si sprecava nulla.

Venerdì e sabato si sono svolti i laboratori di canto (con la ricostruzione dell’antico canto polifonico “A Chianisa”), e di balletto siciliano, tamburello e coltello tradizionale. Fra le altre attività l’incontro di archeoastronomia, i reading poetici, l’opera dei pupi, le presentazioni di libri e fumetti, gli antichi riti notturni per la notte di San Giovanni. A chiudere, nella giornata di domenica, il Buskers festival che ha visto come protagonisti gli artisti di strada provenienti da tutta la Sicilia.

«Siamo molto soddisfatti – spiega Giuseppe Cunsolo, Sindaco di Malvagna – perchè abbiamo acceso le luci soprattutto sui beni immateriali della nostra comunità. Tra tutti siamo molto orgogliosi per la riscoperta della “chianisa” il nostro canto popolare che attraverso un lavoro spontaneo di ricerca siamo riusciti a ricostruire e a salvare dall’oblio». 

«Abbiamo deciso di dedicare questi due giorni alla riscoperta di queste tradizioni – dice il direttore artistico Lidia Papotto. Un aspetto molto importante e un punto di partenza è stato il riappropriarci del canto polifonico della “Chianisa”. Abbiamo potuto vedere sul palco i nipoti di coloro che negli annoi ’70 andarono a Firenze a portare questi canti popolari di lotta e d’amore. Erano canti di lavoratori, di chi coltivava la terra e per questo teniamo che questo progetto non sia la parentesi di questo anno ma che possa continuare nei prossimi anni».

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #in evidenza #luci nto chiappareddhu #malvagna