Tanti artisti di strada per allietare e divertire grandi e piccini

Seconda edizione, a Malvagna, in provincia di Messina, per il “Busker festival”, l’evento musicale dedicato agli artisti siciliani di strada che ha caratterizzato la giornata conclusiva, quella di domenica 25 giugno, di “Luci ‘nto Chiappareddhu” la festa tradizionale del paese e della comunità malvagnese. Nel corso dell’evento, allestito in collaborazione con la compagnia Joculares, gli artisti hanno proposto le letture animate per bambini, giocoleria e arti circensi, danza acrobatica aerea, circo contemporaneo, lo spettacolo del fuoco, clown e trampolieri, hula hoop e lo spettacolo di bolle di sapone.

In serata lo “show cooking”, la sfida culinaria fra due sindaci: il primo cittadino di Malvagna Giuseppe Cunsolo ed il collega di Gallodoro Alfio Currenti. Lo show ha permesso ai due sindaci di raccontare i propri territori tramite due piatti tipici, spiegati e poi sottoposti alla degustazione dei presenti. E Currenti ha pure annunciato che lo show cooking verrà riproposto a Gallodoro. A chiudere il Busker festival il Gran Galà degli artisti di strada.

«Il Busker festival – dice il Sindaco Giuseppe Cunsolo ad Yvii24 –  è stato inserito all’interno di questa manifestazione perchè volevamo dare un momento di festa e di gioia tra le vie del paese. Siamo soddisfatti di questa seconda edizione che è cresciuta cercando di portare il meglio di quello che potevamo offrire per la nostra comunità e per i nostri visitatori»

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #busker festival #in evidenza #luci nto chiappareddhu #malvagna